In offerta!

Yula (Yule) Festa di mezzo Inverno – Festival Esoterico dei Saturnali

79,00 49,00

Yula (Yule) Festa di mezzo Inverno – Festival Esoterico dei Saturnali

Esprimi un Desiderio! Il Desiderio Desiderato

Il simbolismo basilare dei Solstizio d’Inverno è il passaggio dalle Tenebre alla Luce, e come il Sole d’ora in poi allungherà progressivamente il proprio arco diurno (dopo il Solstizio il giorno ricomincia ad allungarsi) altrettanto deve succedere nell’iniziato, dove la Luce della conoscenza esoterica deve iniziare a crescere per risvegliare una nuova coscienza. Giano, che nei tempi antichi presiedeva ai due Solstizi, infatti era soprattutto il dio delle soglie e dei passaggi, e l’Iniziazione è in definitiva un principiare, un entrare in un mondo di conoscenze nuove.

Il Festival Esoterico di Yule, che si colloca nel cuore dell’inverno nella notte più buia e più lunga dell’Anno, in realtà è il Festival dell’Esaltazione della Luce, dei primo e più importante risveglio Iniziatico.

Ogni percorso che conduca alla Consapevolezza e alla Realizzazione, prevede una simbolica “morte” e successiva rinascita ad una vita nuova, più elevata, da Illuminato.

Gli antichi Filosofi parlavano di uno stadio di “nerezza” (nigredo) indispensabile per giungere alla Luce suprema, chiamavano questa tappa “inzio della fase solve”, ossia di quel processo esoterico-spirituale che conduce alla dissoluzione delle condizioni preesistenti per ricomporle in un modo più sacro, più elevato. Questo passaggio è di fondamentale importanza ed è bene che gli studiosi di esoterismo si sforzino di capirlo in tutta la sua profondità, giacché eseguito e compreso questo passaggio, il più è fatto.

Descrizione

Rito sotto l’albero 23 Dicembre

Esprimi un Desiderio! Il Desiderio Desiderato

Il simbolismo basilare dei Solstizio d’Inverno è il passaggio dalle Tenebre alla Luce, e come il Sole d’ora in poi allungherà progressivamente il proprio arco diurno (dopo il Solstizio il giorno ricomincia ad allungarsi) altrettanto deve succedere nell’iniziato, dove la Luce della conoscenza esoterica deve iniziare a crescere per risvegliare una nuova coscienza. Giano, che nei tempi antichi presiedeva ai due Solstizi, infatti era soprattutto il dio delle soglie e dei passaggi, e l’Iniziazione è in definitiva un principiare, un entrare in un mondo di conoscenze nuove.

Il Festival Esoterico di Yule, che si colloca nel cuore dell’inverno nella notte più buia e più lunga dell’Anno, in realtà è il Festival dell’Esaltazione della Luce, dei primo e più importante risveglio Iniziatico.

Ogni percorso che conduca alla Consapevolezza e alla Realizzazione, prevede una simbolica “morte” e successiva rinascita ad una vita nuova, più elevata, da Illuminato.

Gli antichi Filosofi parlavano di uno stadio di “nerezza” (nigredo) indispensabile per giungere alla Luce suprema, chiamavano questa tappa “inzio della fase solve”, ossia di quel processo esoterico-spirituale che conduce alla dissoluzione delle condizioni preesistenti per ricomporle in un modo più sacro, più elevato. Questo passaggio è di fondamentale importanza ed è bene che gli studiosi di esoterismo si sforzino di capirlo in tutta la sua profondità, giacché eseguito e compreso questo passaggio, il più è fatto.

Per propiziare l’Anno di un amico o un’amica/non è un rito da eseguire per se stessi.

Ulteriori informazioni:

Giorno di esecuzione: Il 23 Dicembre verso la mezza notte, fino al 26 Dicembre sempre a mezzanotte.

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.