Pubblicato il

Il Profumo, la Magia e i nostri Sensi

Perché il Profumo è così importante tanto nella Magia, quanto nella Seduzione? Gli studiosi del cervello direbbero che, entrando in contatto con il lobo limbico, e quindi stimolando la secrezione di sostanze edogene preposte al piacere, la ragione del potere del profumo è biochimica. Non solo: il lobo limbico è anche quello dei processi mnestici (memoria), per cui è particolarmente facile, con il profumo, mobilitare ricordi, déjà vus, nostalgie. Forse ignari di tutto ciò, ma forti del loro sapere millenario, Astrologi ed Ermetisti codificarono per ogni essenza odorosa una particolare corrispondenza con pianeti ed aspetti planetari. Da ciò, l’effetto “correttivo” di certi profumi talismanici sulle sventure dovute a nefaste posizioni momentanee degli astri.

Oggi, l’odierna Aromaterapia riscopre, valendosi di nuovi studi scientifici, i poteri dei profumi euforizzanti (come quelli insufflati per i condotti dell’aria condizionata nelle fabbriche giapponesi), erotici, calmanti o rilassanti. Siffatti profumi non possono che costituire un magico, ovattato rifugio per l’uomo d’oggi che ha ancora voglia, e bisogno, di sognare.

Perché il Profumo è così importante tanto nella Magia, quanto nella Seduzione? Gli studiosi del cervello direbbero che, entrando in contatto con il lobo limbico, e quindi stimolando la secrezione di sostanze edogene preposte al piacere, la ragione del potere del profumo è biochimica. Non solo: il lobo limbico è anche quello dei processi mnestici (memoria), per cui è particolarmente facile, con il profumo, mobilitare ricordi, déjà vus, nostalgie. Forse ignari di tutto ciò, ma forti del loro sapere millenario, Astrologi ed Ermetisti codificarono per ogni essenza odorosa una particolare corrispondenza con pianeti ed aspetti planetari. Da ciò, l’effetto “correttivo” di certi profumi talismanici sulle sventure dovute a nefaste posizioni momentanee degli astri.

Oggi, l’odierna Aromaterapia riscopre, valendosi di nuovi studi scientifici, i poteri dei profumi euforizzanti (come quelli insufflati per i condotti dell’aria condizionata nelle fabbriche giapponesi), erotici, calmanti o rilassanti. Siffatti profumi non possono che costituire un magico, ovattato rifugio per l’uomo d’oggi che ha ancora voglia, e bisogno, di sognare.

Acquista da qui Acque, Sapoini, Profumi ed Essenze Magiche